La linea vita (secondo la norma UNI EN 795) è un insieme di ancoraggi 

posti in quota sulle coperture alla quale si agganciano gli operatori tramite imbracature e relativi cordini; può essere temporaneo o stabile.


chiavi in mano,  funzionali e certificati UNI EN 795-2002.


La sicurezza in copertura

Le nuove normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro prevedono

la messa a punto di sistemi di protezione fissi sulle strutture atte a garantire la sicurezza dei lavoratori che effettuano lavori sulle coperture degli edifici 


La linea vita (secondo la norma UNI EN 795) è un insieme di ancoraggi 

posti in quota sulle coperture alla quale si agganciano gli operatori tramite imbracature e relativi cordini; può essere temporaneo o stabile.

Nel primo caso viene utilizzato per il montaggio di edifici

prefabbricati e successivamente smontato, nel secondo caso viene

installato sulle coperture di vecchi e nuovi edifici in modo stabile, per

la loro manutenzione. La normativa attualmente viene adottata 

solo da alcune regioni italiane, ma a breve verrà recepito da tutte le

regioni. (Decreto legislativo del 9 aprile 2008 , n. 81 - "Attuazione

dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di 

tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro" -

Art. 115 "Sistemi di protezione contro le cadute dall'alto")

vai alla gallery